Il cellulare puo’ uccidere!

No non e’ possibile,
un conducente ATM, ha investito e trascinato per circa 10 metri una ragazza T.E. di 33 anni,
purtroppo la ragazza e’ morta dopo un agonia durata 7 minuti.
I vigili hanno coperto con un lenzuolo il corpo ormai privo di vita della ragazza.
Dalle testimonianze, pare che adirittura i pedoni e automobilisti hanno visto una scena orribile,
in pratica l’autobus girava da un incrocio di via Procaccini, a Milano e i testimoni cercavano di avvertire l’autista chi con il claxon chi facendo dei segni, potete immaginare la gente all’incrocio di una citta come Milano!!!
E invece niente l’autista era troppo impegnato al telefono, e anche dopo averla investita ignaro dell’accaduto,
ha continuato per altri 10 15 metri a parlare al telefono, fin quando gli stessi passeggeri hanno avvertito l’autista.
Ma siamo propio in Italia, ma dico io, un conducente di autobus che dovrebbe avere gli occhi anche sulle orecchie, se ne sta’ al cellulare, ad un incrocio!!!A me se mi beccano la polizia o vigili mi fanno un mazzo che non finisce piu’,
un conducente dell’Atm che dovrebbe dare il buon esempio, se ne sta tranquillo al cellulare!!!!!!
Si vede che sono abituati bene e i vigili fanno finta di niente! Non voglio criticare ne i Vigili e neanche gli autisti, dico solo una cosa, i vigili dovrebbero tenere l’ordine, e gli autisti gli occhi aperti!

~ di maxfjster su 5 dicembre 2006.

2 Risposte to “Il cellulare puo’ uccidere!”

  1. Ergastolo? Carcere? Multa?
    Nooooo, sposo la teoria di una mia amica; stanzetta buia 2 metri x 1, senza finestre, a pane ed acqua tutta la vita! Così avrà tempo e modo per riflettere lontano dal logorio della vita quotidiana!
    Anche i conducenti della corriera che prendo tutti i giorni per andare al lavoro spesso parlano al cellulare; in cuor mio dico sempre “fa (per loro) che non succeda nulla” altrimenti (giurin giuretta) vado a prendere Perry Mason e l’avvocato Bongiorno e intento a lui e l’azienda una causa che mi pago il mutuo. così gli insegno una volta per tutte che non ci si fanno i cavoli propri in servizio….
    porco-i-mondo-che-tengo-sott-i-piedi!!!
    Scusami ma mi sono infervorato😉
    p.s. siccome è Natale sono magnanimo va; stanzetta buia con cellulare (chiaramente) ma…senza batteria (altrettanto chiaramente)🙂

  2. Caiooo Chit,
    e come si fa’ a non imbestialirsi con tali notizie,
    e che cavolo, sta’ povera ragazza ha perso la vita per
    l’intemperanza, sfotutaggine delle leggi e della morale.
    Odio la gente che e’ impegnata a fare qualcosa a cui deve prestare attenzione(qualsiasi essa sia) e se ne sta micio micio gatto gatto al telefono, figurati alla guida, per di piu’di un mazzo PUBBLICO con una marea di passeggeri!!
    Porchi-mmondo-che-tengo-sotto-i-pidi-e-se-scopro-che-mio-figlio-oronzo-
    e-ricchione-VVivo-ce-lo-faccio-mangiare-VVivo-porc-ecc ecc(grande tv degli anni 80′)
    E la notizia l’ho trovata in un angolino di un giornale,
    ora e’ piu’ in rilievo.
    Ciao Chit buona giornata!😉

Lascia un commento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: