Trattasi di cinghiale!!

Allora, visto che sono stato ispirato dal mio amico blogger Chit (scusa Chit se ti cosidero un amico!) ma non perche’ e’ Chit che mi ricorda il CINGHIALE bensi’ un commento che stavo scrivendo nel suo blog, dove mi riferivo ad un altro mio (ripeto e so’ che e’ errore) blog,
il quale sembra appunto la macchina del CINGHIALE, cioe’ un blog pieno di’ fronzoli (tipo adesivi) orologio, stat, insomma e’ un blog che uso per sperimentare vari plugin, visto che per ora uso WP free, e il template non e’ modificabile..
Allora cerco di fare chiarezza e arrivare al punto, e tutto vi sara’ piu’ chiaro e cerchero’ di illuminarvi.
Il cinghiale dalle mie parti, e’ quell’individuo che si presta a qualsiasi situazione pur di apparire.
Strumenti di riconoscimento: macchina taroccata, adesivi, minigonne (quelle parti non di serie che sono sotto il profilo laterale delle macchine e le avvicinano al terreno, spesso accompagnate da spoiler anteriore e posteriore,
spesso anche sul baule) ATTENZIONE!! Non stiamo parlando di modelli recenti che fanno uso di tali optional per rendere la macchina piu’ stabile, e piu’ agressiva all’occhio del passante! Bensi di macchine non piu’ in commercio, ma rissolevvate con un accurata e maniacale modifica in ogni sua parte della carrozzeria.Ormai il cinghiale del 2000 non usa piu’ gli adesivi come si vede in alcune specie in via d’estinzione, ora sono in commercio quelle lucine azzurre usate dal chinchiale per far risaltare la propia cinghialcar.
Ora i pezzi che vanno ad assimilarsi nella carrozzeria sono verniciate dello stesso colore, mentre prima si usava il nero, anche per risaltare di piu’.
Gli interni: nel cinchiale anni 70′ era in uso il copri volante in pelle con accurata cucitura in cuoio, sedili ricoperti di apposite pellicce o beage o in simil cuoio chiazzata vacca, con pomolo del cambio,
con un pomolo di plastica trasparente, con all’interno (dipende dalla citta di provenienza del cinchiale) il colosseo, ilvesuvio, la madonnina di Milano ecc, per non parlare degli affreschi sulla parete interna della capote, ciondolini calamitati, con le foto dei santini, il ventilatore d’estate attaccato all’accendisigari,e naturalmente sempre in voga sia nei cinghiali d’annata che in quelli del 2000 il finestrino abassato col braccio fuori (caratterizzato da bracciali* in oro massiccio, al quale vi si puo’ atraccare un panfilo di 70 metri)
Abbigliamento del cinghiale:: allora, apparte il fatto che ognuno e’ libero di seguire la moda come gli pare, il cinghiale, la segue!!Si con un eccezzione, la segue ma con una decina d’anni di ritardo.
Capello iggellato a ppalla(eccetto in vari individui ai quali piace passare la mano tra i capelli ogni qualvolta si sentono osservati e cio’e’ SEMPRE, collane d’oro (vedi sopra bracciali*), pantaloni, e maglie con etichette grandi o piccole, l’importante e’ che ci siano, mai e poi mai la tinta unita,(fa monotono e non appare), pelle con uno strato dai 3 ai 5 millimetri di nivea, anello d’oro con incastonato uno scoglio di San trope’, lascio a voi i dettagli piu’ noti delle varie localita’ e stagioni.

Ogni riferimento non e’ perniente casuale perche’ esistono e sono tra noi, si dileguano nel traffico, amano girare in macchina in 5 (non per l’ecologia ma perche’ fa massa, e perche’ loro girano in branco) se vi sentite offesi non preoccupatevi, ognuno nella vita ha attraversato un momento di cinghialesimo, vuoi per la cacciagione di donzelle, vuoi per le compagnie, insomma sto’ a scerza’!

PS:Sicuramente ho dimenticato qualcosa, per il bene della comunita’ e’ buna cosa avvertirmi!!

~ di maxfjster su 5 dicembre 2006.

2 Risposte to “Trattasi di cinghiale!!”

  1. Ciao fjster e grazie della citazione😉
    Per il momento la mia macchinina ha solo 6 anni ma in questi ultimi tempi devo dire che ha fatto passi da gigante verso il “cighialismo”😦
    Quando hai tempo e voglia fai un salto da me a vedere un edificante video sulla “manifestazione” del 02/12/2006😉 Attendo, immancabile, anche il tuo commento.
    Un saluto e buona giornata

  2. Mettiamo in chiaro che la mia non vuole essere un offesa,
    e’ solo che dalle mie parti, la parola cinghiale ha un suo vero significato, spero di aver reso l’idea.
    PS: Chit il cinghiale non sa di essere un cinghiale perche’ non ha la consapevolezza, ma agisce spontaneamente.😉

Lascia un commento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: