Ragazza scomparsa nella foresta Cambogiana 19 anni fa’, ritrovata.

Questa e’ una storia che ha dell’iincredibile.
Una bambina Rochom P’ngieng di 8 anni, nel lontano 1988 scompare mentre osservava un bufalo d’acqua, in un villaggio a circa 610 chilometri a nord est della capitale Phnom Penh.
Sembra la storia di Tarzan, ma questa e’ vera, la ragazza ha vissuto ben 19 anni nella giungla,
arrangiandosi nel procurarsi cibo, e tutto cio’ che fa’ parte della sopravvivenza di una bambina di 8 anni nella giungla,ed e’ stato propio la ricerca di cibo a farla uscire allo scoperto.
Infatti un contadino abitante in un villaggio nella foresta a nord est della capitale Phnom Penh.
Il contadino insospettito dalla continua sparizione di provviste, ha cercato di controllare l’area e ha visto questa ragazza, con semnbianze animalesche, e cosi’ ha avvertito le autorita’ che con una diffusione di notizie sono riusciti ad arrivare ai genitori, il padre, un ufficiale di polizia, l’ha riconosciuta come la figlia perduta quasi vent’anni prima.
Che dire, una storia veramente allucinante, dall’eta’ di 8 anni riuscire a vivere per 20anni nella giungla,
chissa’ quante ne deve aver passate, be..l’importante e’ che tutto sì sia risolto.
Anche se mi domando in 20 anni come possano aver perso ogni traccia, nonostante il padre sia un membro della polizia e non gli sarebbero certo mancati, i privilegi per una ricerca piu’ accurata, e senza intoppi burocratici, poi vai a sapere,
in quei posti come funziona.

~ di maxfjster su 18 gennaio 2007.

9 Risposte to “Ragazza scomparsa nella foresta Cambogiana 19 anni fa’, ritrovata.”

  1. Ma allora vedi che aveva ragione Rambo quando tornava in Vietnam a cercare i prigionieri americani???😉

    Sempre detto che la sapeva lunga lui …😛

  2. Ciao Chit,
    e’ sempre un piacere sentirti.
    Non ho parole….ho quasi dei dubbi che la notizia sia stata montata leggermente😆

  3. mah….ad ogni modo mi sembra strano che la bambina invece di cercare la strada di casa sia rimasta nella giungla…
    Elisa

  4. Nelle foreste equatoriali è facilissimo perdersi… si può girare in tondo per giorni e giorni senza accorgersene!
    è veramente una storia da film! stranissima come cosa! ma molto interessante!

  5. @Elisa,
    anch’io ho dei dubbi sulla vicenda,
    la notizia l’ho letta sia sull’Ansa che sul corriere.
    Ciao.;)
    @Pavi,
    20 anni sono lunghi da far passare,
    in piu’ ha passato la parte piu’ importante della sua vita (infanzia e adolescenza)da sola in una foresta. Sempre che poi non esca che e’ stata una Bufala😆
    Ciao😉

  6. ho le mie perplessità,una scimmia ha le condizioni fisike x sopravvivere nella giungla,l’organismo di una ragazzina di 10anni secondo me nn c’è la farebbe!!!

  7. Ciao TaylorDarner,
    io non so’ piu’ che pensare, anche perche’ una notizia cosi’ meritava qualche spazio in piu’.
    Invece non si e’ piu’ sentito nulla.
    Per cio’ che riguarda il corpo umano, e’ propio perche’ ha subito l’adattamento a quell’eta’, se avesse avuto 30anni!
    Io penso che il corpo umano, come qualsiasi altra forma di vita,
    ha una probabilita’ in piu’ di adattamento, se si verifica nella prima fase di crescita.
    Certo,8 anni sono gia tantini, ma il corpo umano mi ha sempre stupito, ed e’ per questo che non lo presa per bufala.
    Del resto su internet scrivono di tutto, poi sta a noi verificarle, o lasciarle li’ dove si trovano.
    Ciao.😉

  8. no camment! (nn ho volgia)

  9. scusate…no comment*

Lascia un commento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: