Ciao Federica

E cosi’ o almeno, a quanto pare, Federica se ne e’ andata per un black out.
Io non e’ che me ne intenda di atrezzature da sala operatoria,
ma pare che il motivo fosse stato il mancato funzionamento dell’erogatore d’ossigeno, anche se mi risulta non sia mai stato collegato.

Ciò renderà necessaria l’emissione di nuovi avvisi di garanzia nei confronti dell’anestesista e dell’infermiere tecnico di anestesia già indagati, anche per consentire loro di nominare un perito di parte. Federica, sedicenne studentessa del liceo scientifico Berto di Vibo Valentia, appassionata di danza e di giornalismo, venerdì scorso era entrata in sala operatoria, nell’ospedale di Vibo Valentia, per una appendicectomia. Quando l’intervento stava volgendo al termine si è verificato un blackout che ha provocato lo spegnimento dell’apparecchio per la respirazione che non era collegato al gruppo di continuità. Perché ciò è avvenuto e cosa è successo dopo nessuno ancora è in grado di dirlo.

Ansa

Be’ non voglio fare polemiche, anche perche se ne sentiranno di tutti i colori.
Una cosa e’ certa, ma dev’esserci sempre il primo morto per far quadrare le cose,
o e’ una cosa matematica, cio’e finche’ tutto funziona si lavora agli estremi, poi qualcuno muore o si fa male (parlo anche in generale) e da allora arrivano i controlli, le procedure vengono applicate ecc, ecc, poi passa un po di tempo e spero facciano qualcosa affinche’ non ci sia piu’ un altra Federica.

~ di maxfjster su 27 gennaio 2007.

Una Risposta to “Ciao Federica”

  1. Ciao Max,
    concordo con te; polemiche e quant’altro servono ben poco difronte alla morte di una ragazza di 16 anni. Neanche io ho seguito a fondo la vicenda e pertanto mi astengo da commenti. Voglio pensare che esista chi deve vigilare su queste cose e lo farà, seppure questa volta a posteriori e questo sicuramente non è bello.
    Si, concorso “CIAO FEDERICA” è l’unica cosa che rimande da dire
    Un saluto e buon weekend

Lascia un commento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: