La prof torna alla ribalta!

Ma e’ possibile, di nuovo lo scandalo della prof che si fa palpeggiare durante l’ora di lezione.(chissa’ all’intervallo)
No non e’ un invezione e’ un articolo che ho letto sulla prima pagina ansa propio pochi minuti fa’.
Ormai queste notizie non fanno piu’ allarmare nessuno..e chi si dovrebbe allarmare la prof, gli studenti o i genitori! E si la madre incaxxata e il padre che tra se e se dice.. beati loro!
Invece di spiegarvela a modo mio con un po’ d’ironia ve la posto, cosi’ potrete giudicare voi stessi.
Comunque mi sembra che a questo punto, ci stiano marciando un po’ dentro, senza doppi sensi!
Il fatto e’ che ce’ chi ha visto questi video, propio su youtube, (naturalmente sono gia’ spariti) che ormai e’ diventata una moda per i teen ager, ormai con i telefonini si fanno le peggior cose!
Quello che mi stupisce e’ come puo’ un insegnante stare al gioco con gli alunni, se una ci sta penso faccia le cose come si deve e non getti tutto per un video,
ma chi ci crede che il telefono e’ nascosto, non e’ mica una telecamera che la piazzi e ti prende una parte di stanza, un telefonino va tenuto fissato sulla persona che si vuole inquadrare, e come fa’ una profesoressa a non vedere il telefono che e’ puntato su lei.
Bo’ sara’ ma io non la vedo cosi!

Copiato dalla prima pagina Ansa.
NUOVO VIDEO HARD SCUOLA LECCE, STESSA PROF PROTAGONISTA
NON E’ IL VIDEO QUI SOPRA
LECCE – Il secondo filmino avrebbe dovuto scagionarla mostrando che ciò che avveniva in classe era frutto dalla goliardia di ragazzi impertinenti. Invece potrebbe essere peggiorata la posizione giudiziaria della professoressa di Monteroni di Lecce già al centro di indagini per corruzione di minorenni,sospesa dall’incarico per due mesi per un video hard finito su internet, e protagonista di un nuovo video messo in rete su Youtube, ma già noto agli investigatori cui era stato consegnato dai difensori della docente quarantenne.

Il filmato, di pessima qualità perché girato con un videofonino, la ritrae mentre è in piedi vicino alla cattedra e parla al cellulare. Da dietro le si avvicina un ragazzo e per due volte mima l’atto sessuale. Il video si conclude con la donna che interrompe la comunicazione, mentre il ragazzo torna a posto. Nel video precedente immesso in rete, e girato da uno studente, si vedeva la professoressa ripresa da dietro mentre era seduta alla cattedra con i pantaloni leggermente calati sulla schiena sino a mostrare il perizoma. Gli studenti, tutti minorenni, le si avvicinavano palpeggiandola mentre lei faceva lezione.

Il secondo video, a quanto si è saputo, era già stato posto nei mesi scorsi all’attenzione del pm inquirente e del giudice per le indagini preliminari dagli avvocati difensori della professoressa prima dell’udienza in cui fu decisa la sospensione dall’incarico per due mesi della donna.

Gli avvocati ritenevano che il filmato potesse testimoniare quanto asserito dalla professoressa dopo la divulgazione del primo filmino, che cioé si trattava di pura goliardia da parte di studenti indisciplinati e non di veri e propri palpeggiamenti.

Questa strategia difensiva, tuttavia, non avrebbe raggiunto il fine che si proponeva, anzi avrebbe peggiorato la situazione dell’insegnante confermando la donna era pienamente consapevole di quanto stava accadendo. Ora il pm Maria Cristina Rizzo cercherà di risalire all’ identificazione di chi ha messo in rete il secondo filmato. La professoressa è indagata per corruzione di minorenne e atti sessuali con minori.

~ di maxfjster su 21 maggio 2007.

2 Risposte to “La prof torna alla ribalta!”

  1. … ma cosa insegnano ai nostri filgi … la cosa mi fa un po’ paura …..!!!!!

  2. Perche’ tu come ti saresti comportato, d’alunno?
    Son ragassssi!!!:mrgreen:

Lascia un commento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: