Alonso Pole e primo podio come vincitore

Dopo le prove e la conquista della pole di Alonso,
ce’ stato poco da fare per il giovanissimo compagno di scuderia Hamilton, e la strategia di partire scarico per un eventuale sorpasso al pit stop.
La Mc Laren ha vinto e per Alonso la sua prima vittoria stagionale, il giovanissimo Hamilton ancora sul podio,
come tutte le gare di quest’anno, non ha ancora centrato la vittoria ma grazie alla zona punti fin’ora centrata in tutti i circuiti, lo mette appaiato al compagno Alonso.
Le Ferrari rispettivamente 3° per Massa e 8° per Raikkonen (piccola impresa visto che e’ partito 15°) e un buoon 4° posto per Fisico che ha sempre simpatizzato per questa pista, ottenendo rispettivamente un 2° e 3° posto.
Che dire speriamo in bene nei prossimi circuiti, e forza Ferrari.

Gazzettone

MONTECARLO (Monaco), 27 maggio 2007 – Pronti, via e tanti saluti a tutti. La McLaren ha dominato il GP di Monaco dall’inizio alla fine, ha fatto il pieno di punti e piazzato il primo tentativo di allungo in classifica. Ha vinto Fernando Alonso che ha sfruttato bene la pole position di ieri e raggiunto la vetta del Mondiale. Non da solo, però, bensì in coabitazione con Lewis Hamilton, oggi secondo. L’inglesino è all’esordio in F.1 ma ha raggiunto il quinto podio su 5 gare.
FERRARI IN DIFESA – Niente da fare per la Ferrari che si è difesa come ha potuto centrando il terzo posto con Felipe Massa, però mai in corsa per la gara. Kimi Raikkonen ha chiuso invece ottavo: visto che partiva 15° alla fine è stata una piccola impresa. L’errore di ieri nelle qualifiche, però, pesa ed è stato pagato carissimo. Quarto posto per Giancarlo Fisichella con la Renault. Tutti gli altri hanno chiuso doppiati e questo la dice lunga sul tipo di gara che si è visto.
VANTAGGIO – A Monaco, del resto, la posizione di partenza è determinante. Chi scatta davanti ha un vantaggio enorme, Alonso lo sa e non sbaglia: al semaforo verde non ha esitato e ha conservato la prima posizione, coperto alle spalle da Hamilton. Il campione del mondo ha via via aumentato e ha sofferto solo per colpa dei doppiati che in alcuni frangenti lo hanno rallentato consentendo a Hamilton di riavvicinarsi. Dopo i due pit stop, che non hanno influito sulle posizioni, Alonso si è ritrovato Hamilton negli specchietti. Ma tutto è rimasto congelato fino alla bandiera a scacchi. Quinto posto per Kubica, sesto per Heidfeld e settimo per Wurz. Prossima gara in Canada tra due settimane, la Ferrari deve rispondere.
gasport

~ di maxfjster su 27 maggio 2007.

2 Risposte to “Alonso Pole e primo podio come vincitore”

  1. Si si, speriamo che con qualche via di fuga in più nelle prove :S
    Comunque, posso dirtelo? …
    uno dei Gp di Montecarlo più pallosi degli ultimi 20 anni😦
    Speriamo ora per Canada e Indianapolis😉
    Un saluto e buona serata

  2. Ciao Chit e grazie della visita,
    a me montecarlo non mi ha mai annoiato,
    forse perche amo tremendamente i motori e tutto cio’ che li circonda.
    Ogni gran premio ha un suo fascino e con se’ pregi e difetti,
    montecarlo e’ uno degl’ultimi GP cittadini e va preso cosi come’, (il progetto e’ di aumentare i circuiti cittadini)
    non voglio fare il professore, ma montecarlo si vince nella tattica e meno nella gara, una buona strategia, una pole e un buon compagno che ti fa da tappo ti consegna il titolo.
    Montecarlo non permette errori (vedi Liuzzi), come dicevo prima a Kit, e’ bastato una staccata ritardata di un millesimo a far toccare e compromettere le prove a Raikkonen.
    Pero’ sono con te’ che alcuni circuiti mettono sonno,
    purtroppo Bernie Ecclestone e’ da tempo il dittatore delle regole un po’ troppo restrittive in quanto alla spettacolarita’,
    i piloti vengono protetti dagli sponsor che vogliono la massima sicurezza, meno lavoro sulle mescole, un motore ogni 2 Gp ecc, mentre un pilota di 20 30 anni fa’ rischiava la vita ad ogni GP e finiva con la faccia sporca di grasso o olio😆

Lascia un commento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: