Google mangia tutto!

E figuriamoci se il colosso di Mountain View Google, si fermasse a youtube, ora nel mirino ce’ Panoramio, società spagnola che dal mese di Ottobre 2005 fornisce sul web un servizio per la pubblicazione e la ricerca di foto digitali scattate in qualsiasi parte del globo.
Panoramio si è da tempo strettamente legato con Google Earth e Google Maps visualizzando dei “segnaposto” (placeholder, in inglese) nel punto esatto ove è stata scattata la foto inviata dagli utenti registrati al servizio.
Pensate che qualsiasi iscritto, ha a disposizione 2 GB di spazio per poter pubblicare, caricare, le propie immagini digitali.
La notizia e’ pubblicata anche nella home page di Panoramio.

~ di maxfjster su 2 giugno 2007.

4 Risposte to “Google mangia tutto!”

  1. Credo che l’unica cosa che non abbiano ancora chiesto di acquistare è chitblog.net😕
    PEr il resto stanno comprando tutto!

  2. E pensare che erano due caxxari d’universita’,
    lo sono ancora adesso ma con qualche dollaro in piu’!😉

  3. a me sta bene pensare che Google stia facendo un po’ di battaglia al sig. Bill Gates …ho letto un interessante articolo sui ragazzi creatori di Google (Page e Brin) e sono vermente grandi, grandi idee … e il loro primo server era fatto con i mattoncini dei lego

    fantastic..

  4. La grande concorrenza non puo’ che far bene a noi blogger, navigatori, e tutti quelli che usano internet come secondo mezzo di comunicazione.

Lascia un commento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: