Doom

Il Funeral Doom metal è un sottogenere del Doom metal.

Nasce agli inizi degli ’90 come estremizzazione del death doom. È caratterizzato da tempi lentissimi, uso di growl, uso di lunghi riff di chitarra distorta. Alcune band, tra i vari strumenti, utilizzano anche le tastiere, specialmente con suoni che emulano organi ecclesiastici, creando parti malinconiche e funeree.

I temi trattati sono quasi sempre la morte, la solitudine, la depressione ed i problemi esistenziali. Questa musica crea un’atmosfera molto cupa, triste e incredibilmente deprimente, considerando anche che la durata media di una canzone è di 10-25 minuti. Alcune band si sono spinte oltre, trasportando l’ascoltatore in viaggi lunghi 50 minuti, dall’atmosfera sempre cupa ed opprimente.

I pionieri di questo sottogenere sono considerati i finnici Tergothon ma le prime bands a vedere riconosciuto il funeral doom come vero e proprio genere sono stati gli Skepticism ed i Funeral. Ultimamente sta riscuotendo un buon successo tra i doomster la commistione tra funeral doom e dark ambient, inaugurata dagli Until death overtakes me.

Rimane comunque un sottogenere ancora non molto diffuso e certamente di non facile ascolto.

Electric Eel Shock is a Japanese rock trio that powerfully combines classic rock, metal, and punk influences with a gritty garage rock delivery. Aki Morimoto (vocals/guitar) and Kazuto Maekawa (bass) were first brought together over a mutual obsession with Black Sabbath while in school in Osaka. They played together in a pop/rock band in Tokyo, but after the band broke up, Morimoto turned to fishing while Maekawa briefly joined the popular Japanese funk band the Apollos as a session bassist. It was here that Maekawa first met drummer Tomoharu Ito — who interestingly enough loves to play naked — and upon hooking back up with Morimoto, Electric Eel Shock was born, initially as an 11-piece band. Scheduling practices quickly became too hard, thus causing EES to strip down to their present threesome. Without wasting time, the guys started making an impact on … Read More…link a generi gruppi e copertine, molto intuitivo e interessante, clikka………….


3 Risposte to “Doom”

  1. è bellissimo questo blog…
    hai dei gusti fantastici…
    un bacione, silvia.
    ps: se hai msn, aggiungimi pure…

  2. @ Closer
    Mi spiace uso gmail o talk,
    comunque grazie dei complimenti, non li merito,
    cerco solo di rendermi utile.
    Un abbraccio e un bacione Closer.:mrgreen:

  3. Cheers, My pics of my new emo hair style
    in http://xrl.us/ouog2

Lascia un commento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: